Beekeeping

   
Apicoltura

Noi e l’apicoltura


Lo zucchero in apicolura viene utilizzato come mangime complemetare e svolge diverse funzioni. Viene utilizzato per la costituzione delle scorte che accompagneranno le api alla primavera successiva, è utile in caso di eventi climatici per andare in soccorso alle api ed evitare la malnutrizione degli alveari. Inoltre viene utilizzato per stimolare le api prima della fioritura.

I nostri prodotti

Canditi per api

Il candito per api è una pasta formata da zucchero, sciroppo di glucosio e acqua. Viene utilizzato per come alimento complementare in caso di ridotti livelli di scorte negli alveari.

Vai allo shop

Sciroppi

Gli sciroppi di zucchero solitamente vengono utilizzati per la stimolazione delle api, ma possono essere impiegato come ingrediente per quegli apicoltori che si autoproducono il candito.

Vai allo shop

Zuccheri semolati da barbabietola

Lo zucchero semolato viene utilizzato dagli apicoltori principalmente per l’autoproduzione di sciroppo, ma anche per la produzione di candito qualora l’apicoltore sia munito di un mulino per la macinazione dello zucchero.

Vai allo shop

Zuccheri a velo da barbabietola

Lo zucchero e velo è utilizzato da quegli apicoltori che preferiscono autoprodursi il candito in modo da poter insrire ulteriori ingedienti alla ricetta e realizzare un prodotto personalizzato.

Vai allo shop