Dolci di Carnevale tipici nel mondo: il martedì grasso si festeggia così!

Dolci di Carnevale tipici nel mondo: il martedì grasso si festeggia così!

Italian Carnival sweet fried

Carnevale viene festeggiato in tutto il mondo a suon di dolci buonissimi. Quali sono le ricette tipiche del Martedì Grasso fuori dall’Italia? Scopriamolo!

Dolci di Carnevale tipici nel mondo: il martedì grasso si festeggia così!

Abbiamo visto quali sono i dolci tradizionali del Carnevale in Italia anche in versione gluten free, e abbiamo conosciuto le ricette delle chiacchiere, delle castagnole, delle frittelle e così via. Ogni Regione ha un dolce tradizionale per festeggiare il Martedì Grasso.

Ma cosa portano in tavola nel resto del mondo nel periodo di Carnevale? I dolci, ovviamente, non possono mai mancare! Ecco quali sono i dolci di Carnevale tipici nel mondo.

Ad ogni nazione il suo dolce di Carnevale: ecco le ricette più famose nel mondo

Il Carnevale è una festività internazionale, celebrata in tutto il mondo. Ognuno festeggia il Martedì Grasso a modo suo, ovviamente, ma c’è un elemento che accomuna tutti: i dolci!

Vediamo cosa mettono in tavola nel resto del mondo.

I pancakes inglesi

pancake

Non è un caso che in Inghilterra il martedì grasso sia chiamato anche Pancake Day. Questo dolce, infatti, oltre ad essere uno dei capisaldi della cucina anglosassone, è un vero e proprio dolce tradizionale del Carnevale di questo paese, semplice ma gustosissimo.

I fasnacht svizzeri

In Svizzera fanno dei dolci davvero buonissimi e a Carnevale ce n’è uno fatto di strutto, burro, grasso e zucchero, una bomba calorica composta da ingredienti poveri. Stiamo parlando dei fasnacht, una sorta di krapfen ma senza ripieno.

Gli Smoutebollen e le Gaufres belga

In Belgio festeggiano il Carnevale con ben due dolci tipici, gli smoutebollen e le gaufres. I primi sono molto simili ai nostri bignè, ma sono a base di mele, fritti nello strutto e ricoperti di zucchero a velo. Le gaufres, invece, sono cialde a nido d’ape ripiene di marmellata, crema o cioccolato.

I Semla svedesi

Il semla ha la forma di un panino ed è fatto di pasta di mandorle ripiena al suo interno di morbidissima panna montata. Una delizia, dai colori tenui tutta svedese!

I Churros spagnoli

churros

I churros sono tipici dolci spagnoli che non si trovano soltanto a Carnevale, ma disponibili tutto l’anno sotto forma di street food. Durante le festività carnevalesche, però, non possono mai mancare! I churros sono formati da una pasta di zucchero, burro, acqua e sale, fritti nell’olio e cosparsi di zucchero e cioccolato fuso.

I Bugnes francesi

In Francia a Carnevale, sulle tavole possiamo trovare dei dolci molto simili ai nostri, come i bugnes, piccole e croccanti frittelle a forma di rombo, preparate con lievito di birra e fritte. Somigliano molto alle nostre chiacchiere.

La King Cake americana

Gli americani, come sappiamo, sono sempre esagerati, soprattutto in cucina. A Carnevale, infatti, sulle tavole americane troviamo la King Cake, una torta enorme, a strati e super coloratissima. Nasce a New Orleans, in Lousiana, ma la King Cake è ormai un must have in tutti gli Stati Uniti.

I Papos de Anjo brasiliani

Il Brasile è la patria del Carnevale, quello di Rio è, infatti, famoso in tutto il mondo, un vero e proprio evento atteso tutto l’anno. E oltre ai balli, i costumi super colorati e i ballerini di Samba, il Carnevale in Brasile si festeggia anche con dolcissime leccornie tradizionali come i Popos di Anjo, gustosissimi dolcetti ricoperti di sciroppo alla vaniglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *